Exuvia Case Study

 

In occasione del lancio dell’album EXUVIA, Universal ci ha affidato lo sviluppo di un’esperienza di storytelling intima ed immersiva, capace di mettere a nudo il processo creativo di Michele Salvemini, in arte Caparezza.

Exuvia Case Study

 

In occasione del lancio dell’album EXUVIA, Universal ci ha affidato lo sviluppo di un’esperienza di storytelling intima ed immersiva, capace di mettere a nudo il processo creativo di Michele Salvemini, in arte Caparezza.
Universal ha saputo cogliere il potenziale narrativo e commerciale di un tour virtuale interattivo, il mezzo tecnologico identificato come ideale al lancio e promozione di uno dei suoi artisti di punta.

Exuvia Experience è la sintesi creativa di ciascuno dei 19 brani dell’album. Un’esperienza virtuale dall’alto impatto emotivo, costruita come un metaforico viaggio interiore dell’artista.

Creative Days, come momento di co-creazione e fase necessaria alla scoperta del concept da portare in produzione.

Grazie a Moodboards, Storyboards, Reference audio, Tree maps e sessioni di brainstorming, abbiamo stabilito un primo contatto con la sensibilita’ unica dell’artista, esplorato le esigenze della casa discografica e delineato i messaggi fondamentali dell’album.

Spazio Immersivo. Ad una fase iniziale di workshop e libera esplorazione, ha fatto poi seguito una fase metodica di sviluppo. Asset e spazi sferici, effetti visivi, tutti creati in 3D da zero, fanno da cornice ai moltissimi contributi inediti creati per l’occasione da Caparezza per veicolare tutti i concetti presenti nell’album.

Evento Lancio. La piattaforma immersiva ha inoltre svolto un importante ruolo di supporto all’ufficio stampa Universal. Sostituendo lo spazio fisico in cui il lancio sarebbe dovuto avvenire, Il tour ha accolto i giornalisti e stimolato un momento di scambio ad altissimo livello con l’artista, pronto ad attenderli in una Live Room connessa all’ultima stazione del tour.